Lacrime e libertà

Da una finestra che sembra sospesasopra i riflessi del mare,vedo le onde che sfiorano il cielosotto lo sguardo del sole. Un’altra estate si perde nel ventocome le nostre parole,mentre le foglie vestite d’autunnoscendono come la neve. Cosa ci restadi un raggio di soleche non possiamo tenere? Come il ricordodi un giorno lontanoche non possiamo toccare.Continua a leggere “Lacrime e libertà”

Al di là del vetro

Cosa succede alle nostre speranze?Sono legate da sottilissimi illusioni.Ciò che appare è un riflessoe non la sostanza delle cose. Stendi la tua mano ora e cerca di toccarle.Sentirai il freddo della realtàche si stende infinita davanti a te,dura e trasparente. Cosa succede alle nostre speranze?Si formano proprio davanti ai nostri occhiin una dimensione infinitache siContinua a leggere “Al di là del vetro”

Come un abbraccio

L’emozione addossocome quel profumoche non puoi toccare,che non puoi tenere. Mentre le tue manisono dolci frasidette sottovoceper non far rumore. Resta tutto dentrotra le gola e il cuore,come un lungo abbraccioche non può finire. Perché duri a lungo,per sentirti ancorain quel forte abbraccioche ci stringe ancora. Copyright © 2020 Samuele Villini.Tutti i diritti riservati.