La spiaggia, la luna, il mare.

Si ritirano le ondetra gli scogli sotto il faro,per tornare sulle spondee disperdersi nel cielo. Della luna si diffondedietro a quel mantello scuro,la sua luce più brillantesopra l’acqua come un velo. E mi perdo con lo sguardo nella notte,forse cerco quello che non trovo più.Mentre getto tra le onde le sconfitte,camminando nella sabbia verso ilContinua a leggere “La spiaggia, la luna, il mare.”

Salite

Ho dipinto migliaia di stellecon parole che non so spiegare,si racchiudono dentro un sospiroe si sciolgono come la neve. Son rimasto stupito a gustareil sapore del tempo che va,cancellando dai giorni avveniretutto ciò che non conoscerò. Passerò silenzioso e distrattotra gli sguardi che non hanno voce,sentirò tutto il peso dei gestiche nessuno mi racconterà. AllaContinua a leggere “Salite”

Fa male

Le luci della cittàsi sono perse nel blu,brillano sopra di noi quelle stelle lontane In questa notte vorreiperdermi dentro di te,dentro quegli occhi che brillano come scintille E andaredove il respiro si confonde,dove si formano le ondedella passione che nascedentro noi. Fa malequesta prigione senza sbarre,senza pareti ne catene,fatta di sguardie di fantasia. Vorrei fermarloContinua a leggere “Fa male”

Illusioni

Percorrendo un’altra notte nel rumore del silenzio,mi confondo tra le ombre che si infrangono nel buio. Sono alti tra le stelle e afferrarli non si può,i ricordi di un passato che non sembrano più miei. Sopraffatto da me stesso ho confuso la realtà,solitudini di carta che mi fanno compagnia. Noi non siamo solo sogni cheContinua a leggere “Illusioni”