Il risultato

Giorni grigi tutti uguali,tutti in fila all’infinito,con la notte poco dopocosì nera che fa male. Vecchie storie originaliche mi sento raccontare,mentre scaldano sul fuocole parole da inventare. C’è una voce che mi chiamadentro al sogno più segreto,la mia rabbia si trasformaper cambiare il risultato. Tra le mani poche cose,quelle giuste, quelle vere,sotto i piedi unContinua a leggere “Il risultato”

Amico perso

Goccia dopo gocciala nostra vita scivola via,lasciando solo spazi vuotidietro di noi. Non sai che certe voltesento un po’ la nostalgiadi quando il tuo sorrisocolorava i giorni miei. Quel sorriso sempre allegroe la gioia tra di noi,l’hai lasciata come donoe non ti scorderemo mai. Ora sento la tua vocerimbalzare nei ricordi,tra le folli storieche viviamoContinua a leggere “Amico perso”

L’amico immaginario

Cosa sai di me?Cosa so di te?Il tempo è il tessitore di una tramafatta di parole vuote. Tra Tutte le risate,le lunghe passeggiate,i timori e le speranzee le battaglie vinte. Ma Sono parole al vento,solo tempo perso. Cosa ti rimane?Cosa mi rimane?Il tempo tesse e svela la sua tramafatta di parole vuote. Tra Tutte leContinua a leggere “L’amico immaginario”

E’ già notte

Ci vuole un po di tempo per aprire gli occhitra le mani incerte di chi ti ha messo al mondo. Scalpitiamo a lungo quando ci va strettoche il tempo passa in frettae non ti rendi conto. Questo si fa dopo e dopo è troppo tardi,siamo sempre pronti a conquistare il mondo. E con le bracciaContinua a leggere “E’ già notte”