Non ho provato niente

Ho steso la mia manotra le frasi della gente,non ho sentito niente,non ho provato niente. Ho steso le mie bracciatra gli sguardi della gente,non ho sentito niente,non ho provato niente. Vorrei coprire tutto di colori,colori come le tue labbra calde,calde come questo sole grande,grande da coprire tutto il freddo. Ho steso la mia vocetra leContinua a leggere “Non ho provato niente”

Se guardi me

Il respiro sospesosopra mille parole.E le mani tremantiche non riesco a fermare. Mentre abbraccio il soleche riscalda come gli occhi tuoi,se guardi me. È spuntato un sorrisoche mi ha preso per mano,si diverte a portarmi in un posto lontano. Dove abbraccio il soleche riscalda come gli occhi tuoi,se guardi me. Copyright © 2020 Samuele Villini.TuttiContinua a leggere “Se guardi me”

Girasoli

Camminando con la mentein un campo di girasoli,sfioravo con le ditamille petali leggeri. Con il sole dorato alle spalleed il giallo splendore negli occhi,respiravo nell’aria pulitaun sapore che resta nel cuore. Camminando tra quei girasoliche sembrava guardassero me,alla fine trovai solo terrami voltai per capire il perché. Non è me che guardavano quietisorridendo col visoContinua a leggere “Girasoli”

Mai da solo

La finestra profonda e stretta,una fessura rivolta a nord-est.Ogni mattina veniva a trovarmiun raggio di luce nasceva con me. Così cominciavano quelle giornatein quella stanza quand’ero ragazzo,da una carezza venivo svegliato,dal primo raggio del sole d’estate. Anche la luna veniva a trovarmicon quello sguardo che si riconosce,attraversando lo spazio infinitoe sorrideva per tutta la notte.Continua a leggere “Mai da solo”

Prigionieri

Cellulare alla finestra,portafoglio sul comò,chiavi sempre sulla portae silenzio intorno a me. Una frase detta piano,cigolando tra le labbra,lento il sole si nascondedietro un albero d’autunno. Siamo fatti di ricordiche ci fanno compagnia,come cari vecchi amiciche ci vengono a trovare. Non si è mai abbastanza soliper parlarci onestamente,per capire quanto siamoprigionieri di noi stessi. CopyrightContinua a leggere “Prigionieri”

Che farò domani?

Se mi lasci qui e non torni più,io che farò domani?Tutto ciò che ho vive dentro tee non lo vedrò più. Della vita mia cosa ne sarànel freddo di domani.Mi convincerò che la libertàè una lacrima nel blu. Ti vedo nel sole doratonel vento caldo sulla mia pelle,il cielo mi parla di tee il vuotoContinua a leggere “Che farò domani?”