Una chitarra senza fiato

Ripercorro la mia vita a bocca aperta, con lo sguardo sbalordito di chi guarda le macerie. Costruisco con i resti di me stesso, ho trovato mille scuse per tornare a farmi male. E mi perdo tra gli spazi delle note, certe volte sembra proprio che non posso farne a meno. Metto insieme la mia vitaContinua a leggere “Una chitarra senza fiato”

Illusioni

Percorrendo un’altra notte nel rumore del silenzio,mi confondo tra le ombre che si infrangono nel buio. Sono alti tra le stelle e afferrarli non si può,i ricordi di un passato che non sembrano più miei. Sopraffatto da me stesso ho confuso la realtà,solitudini di carta che mi fanno compagnia. Noi non siamo solo sogni cheContinua a leggere “Illusioni”