Amare ancora

Lento il sole mi riscalda un po’e se ne va.Due farfalle bianche danzanoun po’ più in là. Guardo dentro l’acqua calmadi un ruscelloche mi chiede: come va? Sai che non lo so?Sai che non lo soancora? Solo con i miei pensieripasseggiando piano, piano me ne andrò,verso un giorno in cuiforse io potròamareancora. Questo cielo senzaContinua a leggere “Amare ancora”

Dimmi cosa c’è

In un libro chenon ha pagine,ma coriandolida buttare via. Ho trovato tein un angolo,come un pugileche non lotta più. Dimmi cosa c’èdentro gli occhi tuoi,dentro l’animache si illumina. Dimmi che cos’è. Ti porterò viada questa cittàche non vive più,che non ride più. Ce ne andremo viasenza perdercicosì fragili,così liberi. Dimmi cosa c’ètra le braccia tuecheContinua a leggere “Dimmi cosa c’è”

Persi

Che cosa ti ho lasciatonel cuore o nella mente?Che cosa mi hai lasciato,io non ricordo niente. Se tutta la mia vitaè in un monolocale,perché lo sai che indietronon si può più tornare. Si smontano i castellila fantasia cos’è,siamo rimasti vuotisospesi dai perché. Ti ho persa nei ricordie nella nostalgia.Mi perdi mentre il tempomi sta portandoContinua a leggere “Persi”

Come un aquilone

E lego la poesiaa questo filo nero,ma è già volata vialasciandomi da solo. Un vento triste chesoffiava di dolore,strappava via da mel’inchiostro e le parole. Noi così lontani come un aquilone,noi così vicini come un emozione.Noi così lontani come un aquilone,noi così vicini come un’emozione. È in questo cielo bluche ti lasciavo andare,per non morireContinua a leggere “Come un aquilone”