Dolcemente

Camminando tra le spine
con le mani nelle tasche,
respiravo la mia vita
circondata dalla nebbia.

Scivolando nei miei sensi
hai riempito la mia vita,
come un delicato vento
che ha sfiorato la mia mente.

Dolcemente mi accarezza
quel leggero soffio caldo,
che si perde nei pensieri
lento e teso come il tempo.

Sei nei giorni mai uguali
che non sanno mai di noia,
ma sei sempre una sorpresa
mentre tutto si colora.

Sei una goccia di rugiada
tra le labbra della notte,
sei l’eternità che passa
e che sembrerà un istante.

Brilleranno ancor più forte
quelle stelle nella notte,
per dar luce ai nostri sogni
e colore al nostro amore.

Copyright © 2020 Samuele Villini.
Tutti i diritti riservati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: