Come nei sogni

Chiudi gli occhi
e la clessidra partirà.
Sarà un sogno senza colori
ma non ti stupirà.

A volte lo so,
si a volte lo so,
che vorresti che fossi
come nei sogni tuoi.

Ascolta bene
il rumore della sabbia
che nel riempire un vuoto
ne sta creando un altro.

A volte lo so,
si a volte lo so,
che vorresti che fossi
come nei sogni tuoi.

Copyright © 2020 Samuele Villini.
Tutti i diritti riservati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: