Se guardi me

Il respiro sospeso
sopra mille parole.
E le mani tremanti
che non riesco a fermare.

Mentre abbraccio il sole
che riscalda come gli occhi tuoi,
se guardi me.

È spuntato un sorriso
che mi ha preso per mano,
si diverte a portarmi in un posto lontano.

Dove abbraccio il sole
che riscalda come gli occhi tuoi,
se guardi me.

Copyright © 2020 Samuele Villini.
Tutti i diritti riservati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: