La chiave

Sul comodino uno scrigno chiuso a chiave,
un piccolo forziere che racchiude un tesoro,
so bene il contenuto ma non so che cosa farci
lo davano in regalo senza chiave per aprire.

Ha il potere di assorbire e catturare i tuoi pensieri,
ne rimangono rinchiusi e certe volte fan rumore.
Se lo scuoti con le mani sembra vuoto e senza peso
tanto che non sai che farci sembra solo da buttare.

Hai scoperto la mia anima guardandomi negli occhi,
mi hai detto: “sono io, anche se non mi conosci”.
Hai trovato in me una chiave, mi guardavi e non parlavi,
ha aperto quello scrigno liberando il contenuto.

C’eri tu ed il tuo futuro che aspettavano pazienti.
Tutti i sogni accantonati in attesa di volare.
Ora insieme costruiremo tutto ciò che sognavamo,
sarà nostro tutto quello che potremo realizzare.

Copyright © 2020 Samuele Villini.
Tutti i diritti riservati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: