Per crescere

Vedrò una lacrima in più
che non vuole sorridere.
Saprò come chiederle se
certi sbagli si pagano.

Nel vento che l’asciuga
trovo la mia identità
che si libera dai dai sogni che farò.
La nebbia che circonda
la mia vera identità
la cancellerò così.

Come se fosse un film
da vedere con chi
non la saprà raccogliere.
Così come se fosse un film
da vedere per chi
non la potrà distinguere,
per crescere.

Vedrò un immagine in cui
non mi so riconoscere.
Saprò come chiedergli di
di potermi nascondere.

Nell’acqua di un ruscello
che nel mare finirà
i timori e le paure affiderò.
La forza di lottare
ogni notte cercherò
e la troverò così.

Come se fosse un film
da vedere con chi
non la saprà raccogliere.
Così come se fosse un film
da vedere per chi
non la potrà distinguere,
per crescere.

Copyright © 2020 Samuele Villini.
Tutti i diritti riservati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: