L’amico immaginario

Cosa sai di me?
Cosa so di te?
Il tempo è il tessitore di una trama
fatta di parole vuote.

Tra

Tutte le risate,
le lunghe passeggiate,
i timori e le speranze
e le battaglie vinte.

Ma

Sono parole al vento,
solo tempo perso.

Cosa ti rimane?
Cosa mi rimane?
Il tempo tesse e svela la sua trama
fatta di parole vuote.

Tra

Tutte le risate,
le lunghe passeggiate,
i timori e le speranze
e le battaglie vinte.

E

Sono parole al vento,
solo tempo perso.

Copyright © 2020 Samuele Villini.
Tutti i diritti riservati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: