Non c’è più tempo

Dimmi se un abbraccio
potrà mai bastare
e se questo abbraccio
resterà per sempre.


Salirò sul treno,

mi vedrai partire
e chissà se un giorno
mi vedrai tornare.


Ma porterò con me

soltanto questo istante
e mentre me ne andrò
lo stringerò più forte.

Non c’è più tempo
per scoprire
se mi stai cercando.
Ed ho paura ormai,
paura di saperlo.
Non c’è più tempo
per capire
se ti sto cercando.

Ed ho paura ormai,
paura di scoprirlo.


Foto da strappare,

bagnate di tristezza,
fotografie distratte,
ricordi della vita.

Perché un ricordo no,
tu non lo puoi strappare
ma resta dentro te
e non andrà più via.

Andiamo via veloci

in direzioni opposte
percorreremo strade
che parlano di noi.


Non c’è più tempo

per scoprire
se mi stai cercando.
Ed ho paura ormai,
paura di saperlo.
Non c’è più tempo
per capire
se ti sto cercando.

Ed ho paura ormai,
paura di scoprirlo.

Copyright © 2020 Samuele Villini.
Tutti i diritti riservati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: